SOFFIATRICI PLASTIBLOW PER LA PRODUZIONE DI ARTICOLI MEDICALI

articoli_medicali

Quello degli articoli medicali è uno dei settori che meno ha risentito della crisi economica di quest’anno e dove la tecnologia dell´estrusione-soffiaggio vede molte applicazioni. Diversi materiali polimerici vengono impiegati per la realizzazione di articoli medicali: dal polietilene alta e bassa densità al PVC ed al PET, dal PP e dal PC ai tecnopolimeri quali il teflon ed il polieterammide.

La scelta del materiale più appropriato riveste un’importanza predominante, soprattutto quando l’applicazione riguarda la fabbricazione di un dispositivo che deve entrare in contatto con un tessuto vivente, o apparecchi che devono resistere a sterilizzazioni ripetute in autoclave. Negli ultimi anni sono state realizzate diverse soffiatrici Plastiblow per la produzione di articoli medicali quali provette e pipette per analisi di laboratorio, pompette “cardioline” in gomma termoplastica, sacche in PVC morbido ed articoli in teflon ed ultem per uso ospedaliero, inalatori e biberon in Makrolon, flaconi per soluzioni fisiologiche in polipropilene, camerette per dialisi in PVC, oltre a vari flaconcini per pastiglie, colliri o gocce nasali in PE, PVC o PETG. Ciascuna di queste realizzazioni ha posto specifici problemi di progettazione e di messa a punto, richiedendo a volte l’utilizzo di leghe metalliche speciali in grado di sopportare le elevatissime temperature di lavoro necessarie al processo di inusuali materie plastiche. La consapevolezza delle proprie capacità, fondata su un’esperienza quarantennale nell’estrusione-soffiaggio, consente alla Plastiblow di trasformare le continue sfide tecniche che i clienti propongono in stimolanti opportunità di crescita. Nel settore degli articoli medicali particolare interesse riscuotono le soffiatrici Plastiblow ad azionamento elettrico, soprattutto perché la totale assenza di attuazioni idrauliche previene ogni contaminazione dei prodotti e dell´ambiente e consente l’utilizzo della macchina nei locali sterili o ad atmosfera controllata. Con queste soffiatrici di nuova generazione Plastiblow è riuscita a coniugare i vantaggi dei particolari cinematismi che da sempre la contraddistinguono, con la tecnologia degli assi elettrici comandati da motori brushless. Ciò ha portato una serie di vantaggi:  

  • costanza dei movimenti, in quanto, in assenza dell’olio, non si presenteranno differenze di comportamento al variare delle temperature di esercizio;
  • aumento della produttività, grazie a cicli più veloci e alla diminuzione degli scarti di produzione per la maggiore costanza dei movimenti;
  • minori costi di esercizio dovuti ai minori consumi energetici;
  • minori costi di manutenzione dovuti all’eliminazione di diversi componenti idraulici;
  • riduzione dell’impatto ambientale per l’assenza di fluidi idraulici e la riduzione del rumore.

© 2016 PLASTIBLOW s.r.l. Tutti i diritti riservati P.I. IT 04997270154